lunedì 28 febbraio 2011

Ricetta Siciliana: Spaghetti con ricci di mare


Il gusto dei ricci di mare piace a molti ma non a tutti: deciso e colorato, porta il mare fresco direttamente nel nostro piatto. I ricci di mare, che forse alcuni di noi conoscono a causa degli aculei, si utilizzano crudi come antipasto oppure sono un classico condimento per gli spaghetti. Ecco quindi per voi anche la nostra ricetta per preparare degli spaghettini ai ricci.

Ingredienti per 6 persone

600 g di spaghettini
6 dozzine di ricci
1 spicchio d'aglio
1 mazzetto di prezzemolo
50 gr di olio d'oliva
sale
peperoncino

Preparazione

Tagliate i ricci e raccogliete in una terrina le uova. In una padella sul fuoco fate soffriggere con l'olio l'aglio, metà del prezzemolo e il peperoncino ben tritati. In una pentola con acqua salata fate cuocere gli spaghettini, scolandoli ben al dente. Versateli nella padella del soffritto incorporando i ricci. Pepate e mescolate bene per far insaporire. Trasferite gli spaghetti in un piatto da portata e spolverizzateli con il prezzemolo prima di portare in tavola.

9 commenti:

  1. Io faccio tutto a crudo e condisco nella pentola bollente dove ho cotto la pasta!!
    baci da una divoratrice di ricci!!!!

    RispondiElimina
  2. http://annaferna-mordiefuggi.blogspot.com/2010/07/il-gusto-del-mare-fettuccine-alla-polpa.html
    guarda...le foto le ho scattate al mercato del pesce di Catania....bellissimo!!!
    ribaci

    RispondiElimina
  3. cara annaferna, ti ho lasciato un commento direttamente sul blog. le foto dei mercati sono sempre stupende e le tue col pesce super invitanti! a presto, baci

    RispondiElimina
  4. che strano vedere una propria foto riproposta in un altro blog!
    http://essenzaindivisibile.grimmo.it/2007/08/26/ricordi-visivi-e-gustativi-parte-ii/
    :) :) non vedo l'ora di provarli dal vivo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Delizia gustosissima gli spaghetti con ricci di mare.

      Elimina
  5. Io faccio il soffritto, ci ripasso la pasta ma i ricci li aggiungo a fiamma spenta, si conserva la loro freschezza. La quantità di ricci dipende molto dal periodo.

    RispondiElimina
  6. @Francesca: se vuoi togliamo la foto, nessun problema. l'abbiamo trovata su flickr come creative commons. solitamente scriviamo per comunicare, ma questa volta abbiamo pianificato il post e, scusaci, non ti abbiamo avvisato stamattina. siccome siamo sensibili al tema degli "scippi" sul web, davvero per noi non è un problema cambiare la foto. attendiamo tue indicazioni. ti ringraziamo.

    @Rita & Mimmo: certo a crudo sono perfetti. devono apicere però. il gusto è forte e non a tutti possono piacere la consistenza ed il fatto di mangiare pesce crudo... :-)

    RispondiElimina
  7. No mi fa piacere che la teniate! e poi mio marito tramite cretive commons ha autorizzato l'utilizzo della foto! il mio commento era solo per manifestare il mio apprezzamento! :)

    RispondiElimina
  8. Sempre bellissime le vostre ricette!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails